PROCESSO PRODUTTIVO

L'ideazione del prodotto nasce dall'Ufficio di Progettazione Tecnica interno , che disegna l'oggetto, progetta i modelli e le attrezzature e ne industrializza la produzione. Le fusioni (ghisa, alluminio, ottone, bronzo), eseguite con modelli esclusivi, vengono realizzate dalle fonderie artigianali a quelle pił tecnologicamente industrializzate in funzione della natura dell'oggetto da costruire.

Le lavorazioni e le finiture delle fusioni vengono realizzate all'interno dell'azienda, attraverso un processo di lavorazioni meccaniche e un moderno impianto di verniciatura. L'assemblaggio e lo stoccaggio dei prodotti finiti avviene in reparti dedicati, attraverso attrezzate linee di montaggio e imballo.

PROTEZIONE DELLE SUPERFICI

- COMPONENTI IN GHISA: sabbiatura, una mano di Primer monocomponente allo zinco, una mano di Primer bicomponente al fosfato di zinco, una mano ad immersione di Primer a base di resine alchidiche, due mani a finire di vernice bicomponente.

- COMPONENTI IN ALLUMINIO: ciclo tecnologico di decapaggio e mordenzatura, lavaggi con acqua demineralizzata, cromatazione e asciugatura a 140° C, verniciatura a polvere poliesteri, polimerizzazione in forno a 200° C.

- COMPONENTI IN ACCIAIO: zincatura a caldo, ciclo tecnologico di decapaggio e mordenzatura, lavaggi con acqua demineralizzata, cromatazione e asciugatura a 140° C, verniciatura a polvere poliesteri, polimerizzazione in forno a 200° C.

- COMPONENTI IN OTTONE: bagno chimico di brunitura.